San Pio vietato ai malati di cuore: da 42-56 a 66-63 in 8 minuti. Si va a Gara 3!

San Pio X – Bellusco Basket: 66-63 (14-23, 29-32, 42-56)
San Pio X: Monzani 11, Benna, Marchini, Terzi M. 3, Muratore 8, Stasi 1, Spongano, Terzi L. 23, Nwokeka 2, Sovera 16, Lania 2, Carozzi. All. Barni
Bellusco Basket: Trassini L. 4, Sala 6, Astolfi 4, Toffetti 12, Simone 5, Iacovone, Tassinari 2, Ka Serigne 6, Pirotta 6, Barzaghi 9, Bonvini 4, Trassini M. 5. All. Saputo
Che sofferenza! Ma alla fine referto rosa e appuntamento a Bellusco venerdì sera. Certo, potremmo evitare di partire sistematicamente con un parziale di meno 10. Potremmo anche evitare di ri-beccarci parziali dolorosissimi non appena ci rifacciamo sotto. Tuttavia, stavolta possiamo dire che chi deve piangere del latte versato è Bellusco: avanti di 14 a 8 minuti dalla fine è veramente doloroso (lo so perché ci siamo passati).
Ora ricarichiamo le batterie per la sfida senza appello di venerdì prossimo.
Io ci credo!

About the Author

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: