Di nuovo overtime per il San Pio, ma stavolta il referto è rosa: salvezza in porto!!

Bellusco Basket – San Pio X: 70-79 (18-18, 34-33, 48-51, 69-69)
Bellusco Basket: Trassini L. 1, Sala 3, Astolfi 3, Toffetti 20, Simone, Iacovone 12, Ka Serigne 10, Ciancio, Barzaghi 13, Bonvini 6, Trassini M. 2. All. Saputo
San Pio X: Monzani 22, Benna, Marchini 8, Terzi M. 6, Muratore 5, Stasi, Spinetto, Terzi L. 18, Nwokeka 4, Sovera 13, Lania 3, Carozzi. All. Barni
Alla fine abbracci e festa, ma anche questa volta estremo equilibrio tra le due squadre. Come venerdì scorso c’è voluto un tempo supplementare per stabilire chi dovesse gioire e chi abbassare il capo e pensare al prossimo capitolo. Per Bellusco sarà una nuova serie da giocare e da, glielo auguro di cuore, da vincere. Per i biancoverdi il prossimo capitolo si giocherà a tavola a base di grigliata e tanto vino.
Sulla partita … qualche commento: a parte un paio di strappi (+9 nel primo quarto e +10 nel secondo, sempre per Bellusco, ma sempre rintuzzati e ri-bilanciati dai nostri) la partita è andata avanti abbstanza liscia fino a metà della quarta frazione. Lì, i nostri sembravano aver preso in mano il controllo ed affrontavano gli ultimi 3 minuti con un +7 che pareva irraggiungibile. Poi un paio di magate di Toffetti e una decisione discutibile (sono di parte) degli arbitri ci facevano finire a 69 pari e ci condannavano al supplementare. Supplementare che, in vero, era una sorta di passerella del San Pio verso la meritata salvezza. 79-70 (ovvero 10-1 nei 5 minuti decisivi) e si dia il via ai festeggiamenti.

About the Author

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: